Campionati Mondiali Ragazze, Matilde da sogno!
Campionati Mondiali Ragazze, Matilde da sogno!

Campionati Mondiali Ragazze

La nostra Matilde Maria Neri ai mondiali categoria ragazze di Samorin, grande emozione e soddisfazione!

Dal 28 Agosto al 2 Settembre si sono svolti i Campionati mondiali categoria Ragazze a Samorin (Slovacchia).

La nostra atleta Matilde Maria Neri è stata convocata per rappresentare l’Italia in questa fantastica manifestazione.
Matilde ha partecipato all’esercizio di squadra e alla gara di obbligatori ottenendo dei risultati incredibili.

Riassumendo:
– nella gara di obbligatori Matilde si è piazzata al 39esimo posto nel mondo con il punteggio di 75.9510
– l’esercizio di squadra, che alle eliminatorie si era arrestato alla sesta posizione, nella finale ha commosso il tifo italiano raggiungendo il QUARTO posto al mondo, con il punteggio di 158.2755
-infine, sommando i punteggi ottenuti da tutti gli esercizi, l’Italia conquista il terzo posto nella classifica delle Nazioni.

Il risultato è causa di giubilo non solo per Bondeno ma anche per tutta l’Emilia Romagna che questo anno contava ben 4 atleti in Nazionale Ragazzi: tre atleti provenienti dal Cn UISP Bologna Alessia Austranti, Viola Gamberini, Gabriele Minak e infine Matilde.

Campionati Mondiali Ragazze, Matilde da sogno!
Campionati Mondiali Ragazze, Matilde da sogno!

La manifestazione si è svolta in un clima di festa e ha accolto più di 300 atleti provenienti da tutto il mondo accomunati dall’amore per questo sport.
Matilde ha condiviso questi momenti di gioia e tensione insieme alle compagne della squadra Nazionale con cui si è instaurato un bellissimo rapporto di amicizia e aiuto reciproco.

La nostra squadra ha vissuto questa avventura come un sogno e l’emozione ci ha travolto come un fiume in piena… ma restiamo con i piedi ben piantati a terra, perché un nuovo anno sportivo ci aspetta! Non sarà semplice ma noi vogliamo mettercela tutta… FORZA BONDENO!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli